Obbligo Gomme da neve

Manca veramente poco alla data prevista per il cambio gomme: da quelle estive a quelle invernali.

L’articolo 6 del codice della strada cita testualmente: ”L’ente proprietario della strada può, con l’ordinanza di cui all’art. 5, comma 3 prescrivere che i veicoli siano muniti ovvero abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o ghiaccio”

Infatti dal 15 Novembre al 15 Aprile è obbligatorio fare uso di pneumatici invernali con un mese di tolleranza per il montaggio/smontaggio degli stessi. Oppure dovranno munirsi di un kit di “catene” da neve omologato ed adeguato agli pneumatici montati sulla propria vettura.

In caso di circolazione senza dispositivi invernali, dove vige obbligo, scatta la multa che parte da 41 euro ma può arrivare anche a 335 euro.

Senza dimenticare la decurtazione di 3 punti dalla patente e la possibilità che il mezzo venga bloccato dalle forze dell’ordine fino al momento in cui non sia munito di mezzi antisdrucciolevoli.

Pneumatici invernali

Lo pneumatico invernale o gomma da neve riporta sul fianco la marcatura M+S, le iniziali delle parole fango e neve in inglese, una montagna con tre vette ed un fiocco di neve stilizzato.

Le caratteristiche che distinguono uno pneumatico invernale sono:

La mescola del battistrada più morbida e ricca di salice che, al contrario di quella delle gomme normali, si mantiene elastica anche alle basse temperature, garantendo così una migliore aderenza.

Il disegno del battistrada, ricco di lamelle caratterizzato da disegni specifici che si riempiono di neve riuscendo quasi ad “aggrapparsi” al fondo stradale.

Questi due fattori fanno sì che quando la temperatura scende sotto i 7 °C gli pneumatici invernali abbiano migliori prestazioni degli estivi non solo sulla neve, ma anche sull’asfalto asciutto ma freddo o sul bagnato.

Quando si parla di pneumatici invernali, infatti, si parla di dispositivi che offrono prestazioni impeccabili in caso di nevicate e fondo ghiacciato, ma non bisogna assolutamente dimenticare che queste gomme si comportano egregiamente in tutte le condizioni atmosferiche invernali, anche quando il fondo stradale è asciutto.

Per questo motivo, nel periodo in cui vige l’obbligo stagionale, si può sinceramente suggerire che sia meglio in ogni caso montare gomme invernali piuttosto che trasportare catene da neve.

Taggato con: , , , ,